Le Cantine

Le Cantine
stemma

La moderna cantina di vinificazione si articola su tre distinti edifici: un locale adibito alla vinificazione e stoccaggio in inox della capacità complessiva di oltre 3000 hl dove le più moderne tecniche enologiche consentono la trasformazione delle uve nel modo più naturale possibile al fine di preservare intatti gli aromi e i sentori che l’ambiente ci regala.
Collegato con un tunnel sotterraneo, dalla cantina di vinificazione si può accedere ai locali per l’affinamento e invecchiamento dei vini in legno.
Anche qui tradizione e modernità si uniscono creando sinergie e complessità grazie all’utilizzo di una moltitudine di diversi recipienti: dalle barriques in rovere francese e americano alle botti grandi da 15 hl storicamente utilizzate dai vignaioli chiantigiani, passando attraverso tonneaux di rovere francese dai volumi intermedi (350 e 500 lt).
L’ultimo locale refrigerato e condizionato consente lo stoccaggio delle bottiglie garantendo le migliori condizioni ambientali per l’affinamento dei vini prima dell’immissione in commercio.

L’APPASSIMENTO DELLE UVE:

Il locale più suggestivo è rappresentato dalla sala adibita all’appassimento dell’uva bianca per il Vin Santo. La particolare disposizione di finestre e fori sul pavimento consente ai grappoli, appesi su una struttura fatta di travi e canne o riposti su stuoie ben arieggiate, un appassimento naturale e regolare. La concentrazione di sostanze aromatiche e zuccherine permette la produzione dopo affinamento di 3 anni in caratelli di legni diversi, di un Vin Santo come nella migliore tradizione viticola chiantigiana.

Villa Poggio Torselli - Copyright 2016
Via Scopeti, 10 – 50026 San Casciano in Val di Pesa (Fi)
Tel. e Fax. 055/8290241 - info@poggiotorselli.it